Chi sono i clienti delle escort?

Sono per la maggior parte under 45 e le donne sono tra le più giovani. La ricerca di escort non si è fermata durante il lockdown e i clienti vogliono garanzie

Nel primo trimestre del 2021 gli utenti che hanno visitato il sito Escort Advisor sono stati 537.681. Segno che l’incertezza del periodo e le restrizioni non hanno fermato la ricerca di escort. Google Trends ci dà un’ulteriore conferma a riguardo, perché confrontando le parole chiave “escort”, “parrucchieri” e “ristorante” la ricerca di escort nel trimestre è molto più costante degli altri due servizi confrontati. Infine, tra le ricerche correlate maggiori, Escort Advisor è il sito più ricercato. Ma procediamo in ordine.

I clienti delle escort? I più giovani

Come accennato nel paragrafo precedente tra il 1 gennaio 2021 e il 31 marzo 2021 gli accessi al sito sono stati 537.681. Oltre alla continua ricerca di sex workers, ciò che colpisce è la distinzione per età degli utenti. Nonostante ciò che si possa pensare non sono le fasce di mezza età che visitano maggiormente Escort Advisor, ma le età più giovani.

Il grafico mostra che la fascia di età 25-34 anni è quella che raggruppa il maggior numeri di accessi: 151.470 utenti hanno visitato il sito nel primo trimestre 2021. Man mano che aumenta l’età diminuisce il numero di visitatori del sito.

Osservando con attenzione i dati disaggregati e confrontandoli tra le diverse fasce di età, si nota una differenza tra uomini e donne: l’ordine del maggior numero di visite. Se per gli uomini la classifica riporta la fascia di età 25-34 con 112.017 visitatori, 35-44 con 97.659 e 18-24 con 84.013, per le donne l’ordine è diverso. La prima fascia di età che fa registrare più visite è sempre la 25-34 con 39.462, seguita dalla 18-24 con 27.521 e poi la 35-44 con 23.143.

Dunque, i dati sfatano il mito per cui sono gli uomini di mezza età, scontenti e insoddisfatti, a ricercare escort, visto che gli under 45 dei visitatori del primo trimestre sono stati in totale 383.815 a fronte degli over 45 che sono stati 153.866, meno della metà.

Seconda informazione che emerge: tra gli under 45, gli uomini sono maggiori nelle fasce di età “alte”, mentre le donne sono concentrano nelle fasce di età “basse”, 18-24 e 25-34.

Aumentano gli iscritti di Escort Advisor: Roma, Milano e Verona sul podio

Che la ricerca di sex workers non abbia avuto un rallentamento lo dimostra anche il confronto degli utenti iscritti ad Escort Advisor tra il I trimestre 2020 e il I trimestre 2021.

Questa lunga dataviz mostra la variazione tra i due periodi. In tutte le province italiane il numero di iscritti è aumentato, e le prime 10 città con più utenti è rimasto pressoché inalterato: nel 2021, infatti, Roma guida la classifica con 834.575, seguita da Milano con 721.089, poi Verona, Bologna, Brescia e Padova, Bergamo, Treviso che hanno superato Napoli rispetto al I trimestre 2020.

Da dove provengono le ricerche dei clienti: cosa ci dice Google

Osservando le ricerche degli utenti su Google riusciamo ad avere un ulteriore panoramica geografica dei clienti. Abbiamo osservato la frequenza della parola chiave escort associata al nome della città richiesta sempre nel primo trimestre 2020 e primo trimestre 2021.

A differenza degli iscritti le prime dieci città sono quasi completamente diverse ed ordinate in altro modo. La città con il maggior numero di ricerche è Torino con 582.040, che per numero di iscritti non risultava neanche tra le prime dieci; segue Milano con 536.501 che supera di poco Roma con 533.890.

Escort più ricercate dei parrucchieri

Visti i numeri positivi registrati dal sito Escort Advisor, abbiamo la conferma che la ricerca di escort sia costante osservando anche l’andamento delle ricerche della parola escort su Google Trends. Ma per avere un quadro completo dei volumi di ricerca, è necessario paragonarla con altri termini e nello stesso periodo. Abbiamo quindi pensato, vista l’attualità, di paragonare la parola chiave “escort” con “parrucchieri” e “ristoranti”, due servizi sempre ricercati e che nei primi 3 mesi del 2021 sono state al centro di riaperture e restrizioni.

La line chart qui in alto mostra come il termine più ricercato dei tre, tra il 1 gennaio 2021 e il 31 marzo 2021, sia stato “escort” e con una frequenza particolarmente costante. Il termine “ristoranti” ha superato “escort” solo nei sabati di febbraio, quando in alcune regioni la ristorazione era aperta a pranzo e nel giorno di San Valentino.

Cosa cercano gli utenti oltre escort

La maggior parte degli utenti che cercano escort, non cercano parrucchieri e ristoranti. O meglio, non sono tra gli interessi principali.

Nella prima bar chart qui in basso sono espressi, in percentuale, i primi 5 interessi affini degli utenti di Escort Advisor. Ne viene fuori che il 30,71% è un amante dello sport; le notizie, la musica, le auto e i giochi per console sono quasi sullo stesso livello, con preferenze che vanno dal 15,08% al 16,52%.

Partendo da queste prime 5 preferenze, abbiamo scelto per ognuna il più importante sito in Italia in ordine di visitatori. Di questi siti, abbiamo selezionato i primi 5 interessi affini.

I dati cancellano i luoghi comuni

Insomma, osservare i dati con attenzione e incrociare più fonti mostra come spesso ciò che si crede sul mondo delle escort e dei loro clienti sia solo frutto di luoghi comuni. Lo ha dimostrato il maggior numero di visitatori del sito appartenenti alle fasce di età under 45; la presenza di un gran numero di donne nella fascia di età 18-24.