Escort ed Europei: Il vero amore degli italiani è il calcio

Il calcio è lo sport più amato dagli italiani, non ci sono dubbi. Può sembrare un luogo comune, ma perché lo diciamo? Perché nell’ultimo mese trascorso di Euro2020, tra l’11 giugno e l’11 luglio, calcio ed europei hanno battuto addirittura anche eros e sesso: ce lo dicono le ricerche su Google, gli accessi al sito Escort Advisor e soprattutto l’audience delle partite della Nazionale italiana. In Spagna, invece, l’interesse per il calcio è tanto, ma riserva qualche sorpresa.

Escort ed Euro2020: le verità di Google

Per capire meglio ciò che è accaduto tra le ricerche di Google partiamo dal primo grafico qui in basso, la bar chart sul volume medio di ricerca per le parole escort ed europei; senza di essa, il secondo grafico, l’area chart sulle ricerche nel mese di Euro2020 sarebbero fuorvianti.

Il primo grafico mostra il volume medio di ricerche per le parole escort ed europei in due periodi differenti: i giorni, che vanno dal 1 marzo al 31 maggio 2021, e il mese di Euro2020, che va dall’11 giugno al 12 giugno 2021. Il primo periodo riporta un volume medio per la parola escort pari a 69 (il massimo è 100) mentre per europei il volume è 18. Nel mese di Euro2020, le grandezze si invertono e la parola europei supera di gran lunga escort: 90-5, per dirla in termini sportivi.

L’area graph, invece, riporta il valore assoluto delle ricerche per escort ed europei. Nel leggere i dati teniamo sempre ben presente i differenti volumi nel periodo di Euro2020: europei 90 ed escort 5 per volume medio di ricerche.

Nei tre giorni della partita (pre, durante, post) quando l’Italia scendeva in campo si raggiungeva il volume più basso di ricerche per escort e più alto per europei. L’unica volta in cui non è accaduto, è il 2 luglio quando l’Italia ha vinto contro il Belgio ai quarti di finale.

Case study: la finale Italia-Inghilterra

Il grafico qui di seguito ci fa capire ancora meglio cosa è accaduto durante Euro 2020; mostra il dettaglio delle ricerche per escort ed europei tra le ore 13 dell’11 luglio (giorno della finale) e le ore 13 del 12 luglio.

Poco prima del fischio d’inizio le ricerche per escort sono calate prima a 12 e poi a 9 mentre europei ha superato i 50 di volume di ricerca. Il distacco più ampio si è avuto sul finale della partita: escort-europei 7-100, il massimo.

Una volta finita la partita e visto Chiellini alzare la coppa, gli utenti si sono divisi tra chi si è recato in strada tra bandiere, caroselli e festeggiamenti di gruppo e chi ha ripreso a cercare escort da incontrare. Infatti, durante la notte della vittoria della finale di Euro2020, le ricerche per europei sono calate, mentre sono aumentate quelle relative ad escort; alle 13 del 12 luglio (orario dell’ultimo rilevamento) la parola escort era ancora superiore ad europei. Il trend, vedendo i dati antecedenti al 31 maggio, dovrebbe confermarsi così e ampliarsi in favore di escort.

Dov’erano gli italiani? Davanti la tv

L’aumento di interesse in escort nel post-partita di Italia-Inghilterra è confermato dalle visite al sito Escort Advisor subito dopo gli incontri della Nazionale durante il mese di Euro2020.

Durante le partite della Nazionale Italiana gli accessi al sito sono calati drasticamente. Si parte con il -10% della prima partita Italia-Turchia e si prosegue in maniera decrescente fino alla finale Italia-Inghilterra quando gli accessi al sito sono crollati del 52% rispetto alla settimana precedente. Unico giorno in cui non si è registrato un calo è durante Italia-Galles del 20 giugno quando la Nazionale di Mancini era già qualificata matematicamente e inoltre gli Azzurri erano in campo alle 18, seppur con un timido +0,13%.

L’audience su Rai 1 (dove le partite sono state trasmesse in chiaro) completa il quadro dei comportamenti degli utenti di Escort Advisor. La prima partita Italia-Turchia ha fatto registrare ascolti medi per 12.748.000 spettatori, per superare i 15 milioni il 2 luglio durante Belgio-Italia fino ad arrivare a 18.029.000 spettatori durante la finale di Euro2020 Italia-Inghilterra. Tutti numeri in linea con gli accessi al sito di Escort Advisor, compreso l’audience più basso di Italia-Galles (11.427.000 media ascolti) inversamente proporzionale agli accessi del sito che, come abbiamo detto, durante la partita sono stati in positivo.

Dicevamo della ripresa di interesse nelle ricerche su Google della parola escort nel post-partita tra Italia-Inghilterra. Il trend è confermato anche dagli accessi al sito di Escort Advisor al termine delle partite. Alla fine dei sette match giocati dall’Italia ad Euro2020, c’è sempre stato un aumento di visite al sito che va dal 3% di Italia-Svizzera al 18% di Italia-Inghilterra. Non proprio tutti erano a festeggiare la notte della finale.

Uno sguardo alla Spagna

La Spagna è la terza classificata di Euro2020 in quanto perdente in semifinale contro la vincitrice del Torneo, l’Italia. Diamo allora un rapido sguardo a come hanno reagito gli spagnoli durante le partite delle Furie Rosse.

Prendendo in considerazione sempre i tre giorni delle partite della Spagna (pre, durante, post) le ricerche su Google sono minori ma non sono così basse come nelle ricerche in Italia per la parola escort. Probabilmente, influisce la maggior fiducia che gli italiani hanno riposto nella loro Nazionale; di contro in Spagna deve aver pesato il minor appeal della Roja viste le esclusioni del blocco di giocatori del Real Madrid e di figure eccellenti come Piquet, capitano e difensore del Barcellona.

Infatti, alla prima partita tra Spagna e Svezia le ricerche per escort su Google Spagna sono pari a 51 e gli accessi al sito registrano solo un -7,19% rispetto alla settimana precedente; con la seconda partita le ricerche arrivano a 94 su 100 e gli accessi al sito di Escort Advisor Spagna raggiungono il +26,24%.

Una volta, però, presa fiducia nella Nazionale Spagnola, gli utenti iberici hanno iniziato a preferire il calcio alle escort. Durante gli ottavi di finale contro la Croazia, si passa da 100 del giorno precedente a 62 del giorno della partita; mentre il sito fa registrare un -18%. Contro la Svizzera si scende ancora a 48 su Google mentre il sito scende ancora con -27,75% di accessi. Il 6 luglio è il giorno della semifinale contro l’Italia, le ricerche per escort restano stabili al 49% come nella precedente partita e anche gli accessi al sito sono in calo segnano un -16,61% di utenti.