Home » Report 2022: la conferma delle recensioni e la ripresa del settore

Report 2022: la conferma delle recensioni e la ripresa del settore

da Danilo Supino
0 commento 11 minutes Leggi

Per il settore del sesso a pagamento, il 2022 si è rivelato un anno di crescita generale rispetto al 2021, segno che la paura e le limitazioni della pandemia del 2020 sono ormai solo un ricordo anche per le escort e i loro clienti. Le visite a Escort Advisor, ad esempio, sono aumentate del 32% rispetto al 2021 e le visualizzazioni dei profili delle escort hanno fatto registrare un +59%.

Infatti, coloro che hanno scelto di iscriversi a Escort Advisor sono stati il 2% in più rispetto allo scorso anno, spinti dalla sicurezza di trovare servizi sicuri e garantiti grazie alle recensioni: in questo 2022, i singoli feedback sulle escort dal 2014 hanno superato quota 500mila arrivando quasi a 600mila.

Dove aumentano gli utenti iscritti

Nel 2022 il mercato di Escort Advisor si è ampliato nel sud Italia. Tra le prime province con la crescita maggiore e superiore al 30% la gran parte sono nel Mezzogiorno: 12 sud e isole, 8 centro, 2 nord. Matera è la città con la crescita più alta pari al 50% in più di utenti rispetto al 2021; segue Isernia con il 47%, poi Benevento-Viterbo-Prato 41%; Torino 40% e le altre dal 38% in giù.

Nonostante gli aumenti diffusi nel sud Italia, le province che raccolgono il maggior numero di iscritti sono quelle che hanno per capoluogo le grandi città italiane. Abbiamo quindi in prima posizione Roma con il 6,33% del totale degli iscritti, Milano con 6,04%. Bologna con 3,16%, Verona 2,80%, Napoli 2,65%, Brescia 2,60%.

Quante sono le sex workers nelle singole province?

Escort Advisor, funzionando come un motore di ricerca, indicizza ogni giorno tutti i numeri associati ad annunci di escort pubblicati sui principali siti in tutta Italia. Quindi è in grado di disegnare la mappa delle escort attive in ogni provincia. Le sex workers nel 2022 sono state il 59% in più rispetto al 2021. Come per gli iscritti, le province con il maggior numero di escort sono quelle che hanno grandi città come capoluogo. Infatti, Roma ha registrato mediamente 2.830 escort , poi Milano 2.807. In terza posizione, ma più dietro, c’è Torino con 1.702, poi Napoli con 1.455, Brescia e Bologna.

Per la nazionalità più diffusa è questione di decimali. Le escort brasiliane sono il 17,45% del totale, seguite dalle italiane al 17,40%. Più distanti Colombia con il 7,03%, Argentina con il 6,21%, poi Spagna e Venezuela.

I prezzi salgono ma non arrivano al 2019

Con il 2022 i prezzi delle escort sono nuovamente saliti ma non hanno raggiunto la cifra del periodo pre-covid. Nel 2022, il prezzo medio delle escort in Italia è stato di 104 euro, nel 2021 è stato di 81 euro, nel 2020 solo un euro in meno; nel 2019 il costo medio era di 112 euro.

Nonostante la differenza di 8 euro rispetto al 2019, il 2022 ha fatto segnare indici positivi e quindi una ripresa per le finanze delle escort. Le province con i prezzi più alti sono Brescia e Bergamo, rispettivamente 103 e 102 euro, che nel 2023 saranno capitali della cultura italiana. Un caso? Presto per dirlo ma tra qualche mese sapremo se sarà coincidenza o azione commerciale; Brescia, comunque, ha sempre avuto negli anni i prezzi più alti visto che nella sua provincia ospita la sponda ovest del Lago di Garda.

A condividere il secondo posto con Bergamo c’è Bolzano, seguono Milano e Roma che da tre anni fa segnare un prezzo medio di 100 euro tondi. Altre città con i prezzi più alti sono Vicenza, Padova , Verona e Varese con 99 euro; Treviso, Rimini e Piacenza con 98 euro.

Quindi tutte città del Nord Italia o di villeggiatura. Pe trovare la prima provincia del Sud Italia si scende al 31esimo posto dove c’è Bari con 92 euro, di poco sopra a Venezia. La media dei prezzi è calcolata grazie alle recensioni degli utenti su Escort Advisor, che indicano le fasce di prezzo reali delle professioniste che frequentano.

Potrebbe interessarti anche

EA Insights è l’osservatorio sulla prostituzione online di Escort Advisor

Tutti i contenuti di EA Insights sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte con la dicitura: “EA Insights, l’osservatorio sulla prostituzione online di Escort Advisor”

EA Insights – Tutti i diritti riservati – Copyright 2023