Va ora in onda il Festival di Sanremo e tutto si ferma

Il Festival di Sanremo è un appuntamento fisso per gli italiani. Nei 5 giorni in cui va in onda non si parla di altro e tutte le attenzioni sono sulla kermesse canora. Le ricerche su Google si orientano su sanremo e lasciano indietro escort; nonostante il calo di interesse sul motore di ricerca e il record di share per questa 72esima edizione del Festival di Sanremo, il sito Escort Advisor resta la prima scelta.

Il termine ‘escort’ è sempre tra i più cercati su Google e ha un andamento costante nel tempo senza grandi variazioni negative. Nel mese di gennaio, le ricerche in tutta Italia hanno avuto un volume minimo di 45 e un massimo di 65. In questo stesso mese, le ricerche per ‘sanremo’ sono state più basse di quelle per ‘escort’ fino al 29 gennaio quando ha raggiunto prima il volume medio giornaliero di 62 e il giorno seguente 100.

Escort Advisor scelto anche durante Sanremo

Durante il festival di Sanremo, l’Italia si ferma non solo per vederlo ma anche per sapere e cercare notizie sulla kermesse.

Dopo il sorpasso del 29 gennaio, le ricerche per Sanremo sono state di gran lunga superiori rispetto a quelle per escort. Il primo grafico in basso mostra l’andamento delle ricerche nelle 24 ore che vanno tra le 8.30 del 1 febbraio e le 8.30 del 2 febbraio: c’è solo sanremo.

Lo share comunicato dalla Rai conferma questo calo di interesse per tutto ciò che non sia il Festival. La prima parte, che va dalle 21.23 alle 23.38, ha totalizzato 13.805.500 spettatori e la seconda parte, invece, 6.412.000 spettatori. Una media di 10.911.000 italiani che hanno ascoltato le canzoni in gara.

Nonostante il calo di interesse per escort e l’aumento per il Festival di Sanremo, il sito di Escort Advisor non ha risentito troppo della variazione. Nell’ora che precede Sanremo, tra le 20.00 e le 21.00, le visite al sito hanno avuto un calo solo del 10% rispetto al 25 gennaio, una settimana prima.

Durante le ore centrali del Festival, quelle che hanno visto più spettatori alla tv, il sito ha registrato -4% alle 21, -1% alle 22 e +1% alle 23. Osservando, quindi, il grafico con le ricerche serali di ‘sanremo’ ed ‘escort’, c’è un generale calo di interesse, ma Escort Advisor, dopo un primo calo, si dimostra ancora una volta la prima scelta facendo segnare, in una serata particolare (la prima di Sanremo) addirittura un trend positivo.

Come è andata la settimana di Sanremo 2022

Il primo grafico in basso mostra le ricerche su Google Trends per ‘sanremo’ ed ‘escort’ durante i 5 giorni del Festival. Si conferma la tendenza vista nel primo giorno: l’interesse per ‘sanremo’ è di gran lunga superiore rispetto ad escort. Ma confrontando i dati tra audience delle serate e visite sul sito di Escort Advisor si nota una particolarità.

Durante le serate centrali del festival gli spettatori medi sono stati circa 11 milioni. In questi tre giorni, 2-3-4- febbraio, le visite al sito sono calate tranne nell’orario delle 23 quando il 2 febbraio si è registrato un aumento del 7% rispetto ad una settimana prima e il 3 febbraio il 2%. Il 4 febbraio, invece, la diminuzione delle visite è confermato in tutte le fasce orarie. La quarta serata del festival dedicata alle cover è stata la seconda più vista prima della finale del 5 febbraio e, nella storia del Festival di Sanremo, è stata la quarta serata più vista dal 1995 ad oggi.

L’impatto Sanremo si sente e le visite del sito Escort Advisor sono calate rispetto a 7 giorni: -7% alle 19, -4% alle 20, -5% alle 21, -9% alle 22 e -7% alle 23. Il dato delle 22 della quarta serata è il secondo più basso dopo il -10% dell’inizio della serata inaugurale.

Al sabato, però, arriva la conferma che Escort Advisor è il sito di riferimento di incontri. Nel momento in cui le ricerche su Google per ‘sanremo’ fanno registrare i picchi più alti durante la settimana e quando l’audience è il più alto sulle cinque serate, gli accessi ad Escort Advisor sono saliti: +5% tra le 20-21, + 3% tra le 21-22.